Dicono di noi

Gattinara Riserva 2006 DOCG, 10 anni portati con stile!

Gattinara Riserva 2006 DOCG, 10 anni portati con stile!

Navigando sul web può capitare di imbattersi in qualche articolo che parla della nostra azienda e dei nostri vini; quello che segue è tratto dal sito de Il sole 24 ore
Anzivino – Gattinara (Vc)
Nel 1996 Emanuele Anzivino acquista il suo primo vigneto. Nel 1998 completa la ristrutturazione di una vecchia distilleria, chiusa da vent’anni, e può così inaugurare la sua cantina, con annesso agriturismo. Dello stesso anno è la prima annata in bottiglia.
Oggi possiede 9 ettari di vigneto, con una produzione annua di 45.000 bottiglie, suddivise su 11 etichette.
Emanuele e la moglie Sabrina non sono viticoltori: facevano tutt’altri lavori e vivevano a Milano.
La molla che li spinge è la voglia di “vivere in campagna”: Emanuele lascia al figlio la conduzione dell’impresa edile di famiglia (quante persone che ho incontrato hanno lasciato i cantieri per i vigneti ! ).
La scelta di andare proprio a Gattinara è legata alle origini della moglie: un suo avo, soprannominato “Ciuppasell”, era viticoltore e bottaio nella zona.
A distanza di 15 anni, chiacchierando con lui in una giornata che potremmo a ragione definire uggiosa, Emanuele mi conferma la bontà della sua scelta, di quanto è bella la vita in vigna e in cantina, con l’unica scocciatura di doversi anche occupare della vendita del vino, decisamente l’aspetto meno romantico di tutti!

Enologo è Giuseppe Zatti.

Tra i vini proposti, ho optato per assaggiare il Gattinara Riserva 2006.
Gattinara Riserva 2006 DOCG
E’ ottenuto con uve Nebbiolo in purezza.
Tenore alcolico del 13,5 %, sono circa 3.000 le bottiglie prodotte.
Ad inizio ottobre si effettua la vendemmia manuale in cassette.
La vinificazione è in tini di legno, a cui segue affinamento in legno per almeno 36 mesi.
Ottimo con piatti di carne, dal brasato al bollito.
Alla vista è profondo ed intenso, di un rosso che inizia a non essere più rubino, bensì granato, con lance che tendono all’aranciato.
I profumi sono ampi ed intensi, ma al contempo fini ed equilibrati. Imponente il frutto maturo, che sembra prevalere su tutte le altre sensazioni. Ad un secondo esame però emergono anche le note floreali della viola e i sentori speziati della liquirizia, della cannella e del chiodo di garofano.
In bocca è deciso, armonico, persistente. Di ottimo corpo, caldo ed asciutto.
Quanto può durare nel tempo? Ad Emanuele piace rispondere che questo vino non invecchia, si affina.
Prezzo in enoteca: 25,00-30,00 Euro
www.italiadelvino.com


https://anzivinoblog.wordpress.com/2016/02/29/gattinara-riserva-2006-docg-10-anni-portati-con-stile/